Arancine al Forno

RSS
Arancine al Forno

INGREDIENTI per circa 12 arancini da 160 grammi

Per il riso:

  • 500 gr di riso
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 2 bustine di zafferano
  • 10 gr di sale
  • 60 gr di burro

Per la farcia:

  • 200 gr di tritato di maiale
  • 200 gr di tritato di vitello
  • 100 gr di piselli
  • Mezza cipolla
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe nero

Per la finitura:

  • 500 gr di pasta sfoglia
  • 2 tuorli

PREPARAZIONE

In una pentola, mettere il brodo, il burro, lo zafferano e il sale. Quando il brodo è in ebollizione, aggiungere il riso e mischiare bene. Coprire e lasciar cuocere a fiamma bassa finchè il riso non assorba tutto il brodo e risulti cotto ma al dente. Porre il riso su una base fredda (un tagliere o una tavola di marmo) e lasciare intiepidire.

Tritare finemente la cipolla e soffriggere in un filo d'olio.

Aggiungere il tritato di maiale e di vitello e far rosolare a fiamma vivace.

Aggingere i piselli e mischiare bene.

Sfumare con il vino bianco.

Sciogliere il concentrato di pomodoro in un bicchiere d'acqua e aggiungere alla carne.

Abbassare la fiamma, regolare di sale e di pepe e far cuocere finchè il brodo non si riduca a crema, poi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

A mano, o con l'ausilio dell'Arancinotto, formare le arancine e riempire con la farcia.

Step 1

Disporre il riso all'interno della base dell'Arancinotto; Se il riso non contiene uovo non c'è bisogno di ungere con olio.

Step 2

Poggiare l'anello sulla base dello stampo e inserire lo stantuffo, in modo da creare la cavità per il condimento;

 

Step 3

Con un cucchiaio o con un sac-à-poche riempire la cavità con il condimento che desideri. Lasciare 2 dita tra condimento ed estremità superiore dello stampo.

Step 4

Riempire nuovamente di riso fino all'orlo e chiudere l'arancino\a con il retro dello stantuffo.

Step 5

Capovolgere lo stampo e lasciare cadere l'arancino\a.

 

Step 5

Finito. Il funzionamento è uguale sia con gli arancinotti PRO che con gli arancinotti SLIM

Stendere la pasta sfoglia e, con un coppapasta un po' più grande delle arancine, ritagliare due cerchi (due per ogni arancina).

Porre un cerchio sulla parte superiore e l'altro su quella inferiore di un'arancina e fare edirire bene.

Procedere allo stesso modo con tutte le arancine e porre su una teglia rivestita di carta forno.

Spennellare i tuorli d'uovo sulla superficie delle arancine.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per 15 minuti.

Estrarre dal forno, lasciare leggermente intiepidire e gustare.

Buon appetito!

Nota: dopo aver formato le arancine puoi anche friggerle, in quanto la preparazione è identica. Ovviamente in questo caso vanno prima passate nella pastella e nel pan grattato.

L'Arancinario

L'Arancinario è la raccolta di ricette per arancini e arancine realizzata con la collaborazione di tantissimi siciliani e amanti della Sicilia. Insieme vogliamo raccontare la nostra terra e le nostre tradizioni gastronomiche.

  • 45 ricette scritte in collaborazione con i nostri clienti e Mastercheffa
  • Ricette divise per categorie: tradizionali, dolci, gourmet, fuori dalla Sicilia
  • Spiegazione dettagliata passo-passo
  • Guida sul riso, forma, frittura e panatura
  • Consigli e abbinamenti ideali
  • Videoricette esclusive di Mastercheffa

Acquistabile solo qui e su amazon.it.

Post Precedente

  • Arancinotto Staff
Commenta 0
Lascia un commento
Il tuo nome:*
Indirizzo Email:*
Messaggio: *

Attenzione: il commento sarà approvato e successivamente pubblicato

* Campi richiesti