Arancine al burro - RICETTA TRADIZIONALE

RSS
Arancine al burro - RICETTA TRADIZIONALE

INGREDIENTI per circa 12 arancine da 160 grammi

Per il riso:

  • 500 g di riso
  • 1,1 litri d'acqua
  • 2 bustine di zafferano
  • 10 gr di sale
  • 60 gr di burro

Per la finitura:

  • 180ml di acqua
  • 100g di farina
  • 2 uova (facoltativo)
  • 150 g di pan grattato

Per la farcia:

  • 400 ml di latte;
  • 40 g di burro
  • 40 g di farina
  • noce moscata
  • sale, pepe nero
  • 200 g di prosciutto a fette spesse
  • 200 g di provoletta

PREPARAZIONE DEL RISO

Mettere gli ingredienti in una capiente pentola, possibilmente antiaderente, tutto insieme.

Quando comincia a bollire aggiungere il riso, mescolare una prima volta e attendere che riprenda a bollire, rimescolare e abbassare il fuoco senza mescolare più, fino a quando il riso avrà assorbito tutta l'acqua.

Rovesciare il contenuto della pentola in una teglia (placca) o altro largo contenitore.

PREPARAZIONE DELLA BESCIAMELLA

Far sciogliere il burro in un pentolino.
Quando il burro è fuso, togliere il pentolino dal fuoco.

Aggiungere la farina mischiando con una frusta ed unire il latte a filo per evitare che si formino grumi.

Rimettere sul fuoco e far cuocere a fiamma bassa finchè la crema non si addensa, mischiando continuamente per assicurare una consistenza liscia ed omogenea.

Regolare di sale e pepe e completare con una noce moscata.
Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.

IL RIPIENO

Tagliare il prosciutto e la mozzarella a dadini e aggiungere alla mozzarella intiepidita.

Adesso possiamo dare forma alle arancine!

DARE FORMA ALL'ARANCINA

Step 1

Disporre il riso all'interno della base dell'Arancinotto; Se il riso non contiene uovo non c'è bisogno di ungere con olio.

Step 2

Poggiare l'anello sulla base dello stampo e inserire lo stantuffo, in modo da creare la cavità per il condimento;

 

Step 3

Con un cucchiaio o con un sac-à-poche riempire la cavità con il condimento che desideri. Lasciare 2 dita tra condimento ed estremità superiore dello stampo.

Step 4

Riempire nuovamente di riso fino all'orlo e chiudere l'arancino\a con il retro dello stantuffo.

Step 5

Capovolgere lo stampo e lasciare cadere l'arancino\a.

 

Step 6

Finito. Il funzionamento è uguale sia con gli arancinotti PRO che con gli arancinotti SLIM

LA FRITTURA

L'arancino così formato va poi passato in una pastella leggera (lega), fatta da acqua e farina e un uovo, piuttosto liquida e poi nel pangrattato.

Siamo così pronti per la frittura, fare in modo che le arancine vengano completamente sommerse dall'olio, farle imbiondire, ed appena avranno assunto quel bel colore dorato tirarle fuori e farle intiepidire su della carta assorbente.

 

BUON APPETITO!


Stampo utilizzato: PRO

Video della ricetta


Guarda altre ricette

Post Precedente Post Successivo

  • Arancinotto Staff
Commenta 0
Lascia un commento
Il tuo nome:*
Indirizzo Email:*
Messaggio: *

Attenzione: il commento sarà approvato e successivamente pubblicato

* Campi richiesti