Arancini al ragù - Ricetta CLASSICA

RSS
Arancini al ragù - Ricetta CLASSICA

Introduzione alla ricetta

Gli arancini al ragù di carne sono in assoluto i più tradizionali e conosciuti di tutta la Sicilia. Ogni città e ogni famiglia ha la propria variante: come succede con la pasta al forno, infatti, c'è chi preferisce gustare un ragù semplice e chi invece ama arricchirlo con formaggio, prosciutto, mortadella o uovo sodo.

Per una riuscita ottimale degli arancini, si consiglia di preparare un ragù piuttosto denso e concentrato: oltre a essere più saporito, sarà più semplice formare gli arancini perchè il sugo non inumidirà troppo il riso.

Inizio Ricetta per arancini al ragù classici

INGREDIENTI per circa 25 arancini da 160 grammi

Per il riso:

  • 1 Kg di riso (noi, di solito, usiamo 500 gr della varietà Roma e 500 gr di Originario)
  • 2,2 litri di brodo vegetale
  • 2 bustine di zafferano
  • 20 gr di sale
  • 150-200 gr di burro

Per la finitura:

  • 2 bicchieri di acqua
  • 2 bicchieri di farina
  • 1 uovo (facoltativo)
  • pangrattato

Per la farcia:

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 foglie d'alloro
  • un pizzico di chiodi di garofano in polvere
  • 250 grammi di tritato bovino
  • 250 grammi di tritato suino
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 200 grammi di piselli
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
Preparazione del riso Ricetta per arancini al ragù classici

PREPARAZIONE DEL RISO

Preparazione del riso - Ricetta per arancini al ragù classici

Mettere brodo, zafferano, sale e vurro tagliato a tocchetti in una pentola.

Quando comincia a bollire aggiungere il riso, mescolare una prima volta e attendere che riprenda a bollire, rimescolare e abbassare il fuoco senza mescolare più, fino a quando il riso avrà assorbito tutta l'acqua, quindi rovesciare il contenuto della pentola in una teglia (placca) o altro largo contenitore.

Affinchè l'arancino\a venga perfetto, il riso dovrà essere tiepido o freddo e non troppo umido.

Preparazione condimento Ricetta per arancini al ragù classici

PREPARAZIONE DEL CONDIMENTO

Il condimento - Ricetta per arancini al ragù classici

In un tegame largo mettere la cipolla ,la carota e il gambo di sedano tritati finemente con un filo d'olio (e.v.o.).

Fare andare a fuoco lento.

Il condimento - Ricetta per arancini al ragù classici

Dopo qualche minuto versare la carne suina e la carne bovina e farla rosolare.

Il condimento - Ricetta per arancini al ragù classici

Quando la carne sarà rosolata alzare la fiamma, sfumare col vino bianco e fare evaporare.

Aggiungere l'alloro e la polvere dei chiodi di garofano quindi i piselli ed il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere d'acqua tiepida, aggiungere altri due bicchieri d'acqua, aggiustare di sale e di pepe e fare cuocere a fuoco lento.

Se vediamo che asciuga troppo aggiungere dell'acqua calda.

Guida per arancini al ragù classici

COME FARE L'ARANCINO\A

Guida per fare arancini 1

Step 1

Disporre il riso all'interno della base dell'Arancinotto; Se il riso non contiene uovo non c'è bisogno di ungere con olio.

Guida per fare arancini 2

Step 2

Poggiare l'anello sulla base dello stampo e inserire lo stantuffo, in modo da creare la cavità per il condimento;

 

Guida per fare arancini 3

Step 3

Con un cucchiaio o con un sac-à-poche riempire la cavità con il condimento che desideri. Lasciare 2 dita tra condimento ed estremità superiore dello stampo.

Guida per fare arancini 4

Step 4

Riempire nuovamente di riso fino all'orlo e chiudere l'arancino\a con il retro dello stantuffo.

Guida per fare arancini 5

Step 5

Capovolgere lo stampo e lasciare cadere l'arancino\a.

 

Guida per fare arancini 6

Step 6

Finito. La procedura è uguale sia con gli arancinotti PRO che con quelli SLIM

Cottura per arancini al ragù classici

LA COTTURA

La frittura - Ricetta per arancini al ragù classici

L'arancino così formato va poi passato in una pastella leggera (lega), fatta da acqua, farina e un uovo, piuttosto liquida e poi nel pangrattato.

L'uovo serve a rendere più croccante l'arancino\a, ma è facoltativo. Noi, ad esempio, non lo mettiamo.

Frittura - Ricetta per arancini al ragù classici

Siamo così pronti per la frittura, fare in modo che le arancine vengano completamente sommerse dall'olio, farle imbiondire, ed appena avranno assunto quel bel colore dorato tirarle fuori e farle intiepidire su della carta assorbente.

 

BUON APPETITO!


VARIANTE

E possibile arricchire il ragù con formaggio filante o anche, come è tradizione in alcune città, con uova sode, prosciutto o mortadella.

INDEA IN PIU'

Per rendere più cremoso e dolce il sugo, è possibile sostituire il concentrato di pomodoro con circa 300 ml di passata di pomodoro ciligino.


Stampo utilizzato: SLIM

Video della ricetta


Guarda altre ricette

Post Precedente Post Successivo

  • Arancinotto Staff
Commenta 4
  • salvatore
    salvatore

    ottimo stanpino, semplice produttivo

  • PINA
    PINA

    Quando ho comprato arancinotto non ero molto convinta della sua utilità , temevo fosse uno dei soliti attrezzi che si usano qualche volta e poi rimangono chiusi in un cassetto .
    Invece funziona benissimo , gli arancini rimangono compatti e non si aprono durante la frittura, lo sto usando spesso.
    Ciao

  • Nicola
    Nicola

    Fantastici, fatti e spariti appena portati in tavola.

  • Aldo   Spadaro
    Aldo Spadaro

    Sono stato fortunato aver scelto lo stampo per arancinotto mi diverto nel preparare arancini con richieste continue il risultato è sorprendente alla prossima vostra invenzione.Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento
Il tuo nome:*
Indirizzo Email:*
Messaggio: *

Attenzione: il commento sarà approvato e successivamente pubblicato

* Campi richiesti